Apple aumenta i profitti mentre Nokia li perde drasticamente
- Ciao Mondo

Apple ha annunciato i risultati finanziari del trimestre appena concluso, risultati che hanno battuto ogni loro precedente record. Anche in questo caso, anno su anno, le vendite di iPhone sono più che raddoppiate e gli utili hanno sorpassato le aspettative.

Ecco i numeri: 24.670 milioni di dollari di fatturato (un record per il trimestre), 5.990 milioni dollari utile netto (ancora una volta, un record per il trimestre), il 41,4% del margine lordo e le vendite internazionali hanno rappresentato il 59% delle entrate.

Durante il primo trimestre di questo anno, Apple ha venduto 18,65 milioni di iPhone, con un aumento enorme del 113% rispetto al trimestre dello scorso anno. Durante gli ultimi tre mesi del 2010, il numero di iPhone spediti è stato di 16,24 milioni.

Nel frattempo, l’iPad non ha seguito l’iPhone - 4,7 milioni di unità spedite, rispetto ai 7,3 milioni del trimestre precedente. Le vendite dell’iPod sono scese del 17% anno su anno (da 10,9 milioni nel primo trimestre 2010 ai 9 milioni dello stesso periodo 2011).

Nel complesso, le vendite di computer desktop sono scese del 12% anno su anno, mentre i portatili stanno sperimentando un aumento astronomico. Le vendite degli accessori del reparto mobile di Apple sono salite del 53% anno su anno.

Dall’altra parte, quella di Nokia, le cose non sono andate molto bene. Se la percentuale di mercato che apparteneva a Nokia nello stesso periodo dello scorso anno era del 41%, quest’anno è sceso del 26%, con profitti scesi anche quelli del 17%. Si spera che con l’avvento di Windows Phone 7, le cose possano andare meglio per Nokia.


Fonte