Microsoft acquista Nokia, possibile scenario in un ecosistema in rapida evoluzione
- Ciao Mondo

Il mondo della telefonia come ben immaginerete in questo periodo è in grande fermento. Il grande trascinatore, è sicuramente il segmento degli smartphone, che lentamente ma inesorabilmente sta se non prendendo il posto degli PC portatili almeno affiancandosi a quest’ultimi.

Microsoft, avendo compreso i tempi sta facendo di tutto per non rimanere in dietro in questo nuovo e ricco mercato. Una delle prime scelte in questa direzione è stata quella di fare un accordo con Nokia per lo sviluppo di Windows Phone 7 su dispositivi Nokia.

Giunge ora una nuova notizia, ovvero la possibile acquisizione del comparto mobile di Nokia da parte di Microsoft. La notizia da prendere con le pinze giunge da Eldar Murtazin, uno che in questo campo ne sa molto. Infatti a valorizzare questa ipotesi giunge l’altra notizia, della rimozione del marchio OVI da tutti i prodotti Nokia, che verrà sostituito con il marchio Nokia.

Recentemente Microsoft ha acquistato Skype per la somma di 8.5 miliardi di dollari e in questi giorni arriva anche la notizia del primo smartphone basato su processore Intel Atom della Fujitsu, il Fujitsu Loox F-07C. Questo dispositivo ha come sistema operativo Windows 7 quello dei nostri PC per intenderci.

Forse nel futuro ci si prospetta un dispositivo Nokia con processore Intel e Windows 7 o magari un futuro Windows 8. Non sappiamo dire quale sarà il futuro ma sicuramente sappiamo dire che con l’attuale evoluzione in questo campo, cose spettacolari si prospettano.


Video





Fonte